Il parlato e i segnali discorsivi in prospettiva didattica: una proposta

Il parlato e i segnali discorsivi in prospettiva didattica: una proposta

Azioni e Pannello dettagli

Fine vendite

Data e ora

Località

Evento online

Non perdetevi il secondo appuntamento online del nostro (Per)corso formativo sulla competenza interazionale!

Informazioni sull'evento

I segnali discorsivi sono entrati prepotentemente in scena in ambito linguistico e pragmatico già a partire dagli anni ’80. Con il tempo, essi sono arrivati anche sulle pagine di molti manuali di italiano, anche se la loro trattazione rimane spesso lacunosa e poco coerente. Sono insegnabili, i segnali discorsivi?

Se partiamo dal presupposto che l’atto di parlare equivale a fare cose con le parole, ecco che i SD diventano una delle molte risorse semiotiche a disposizione dei membri di una società per compiere azioni coordinate nel corso di interazioni verbali e incorporate. Più che come elementi discreti, i SD andrebbero dunque analizzati e descritti all’interno delle sequenze di azione e dei turni di parola di cui fanno parte. Molti materiali didattici attualmente in commercio non si prestano purtroppo a un’analisi di questo tipo a causa di alcune loro caratteristiche intrinseche.

Nel corso di questo webinar, il collega Franco Pauletto (Università di Stoccolma), ci aiuterà a chiarire lo status dei segnali discorsivi e ci proporrà alcuni strumenti metodologici per analizzarne il ruolo e le funzioni in interazione, allo scopo di favorirne l’insegnabilità.

Franco Pauletto ha conseguito un master in didattica dell’italiano LS/L2 presso l’Università degli studi di Padova (2001) e un dottorato in linguistica all’Università di Stoccolma (2017). Attualmente insegna presso il dipartimento di Lingue Romanze e Classiche dell’Università di Stoccolma. Nell'ambito della sua attività di ricerca occupano una posizione rilevante l’acquisizione dell’italiano L2 e diversi fenomeni pragmatici del parlato in interazione, a partire dal quadro teorico e metodologico dell’analisi della conversazione.

Vuoi conoscere il nostro (Per)corso formativo sulla competenza interazionale di cui fa parte questo webinar? Fai click QUI!

Contiamo sulla tua partecipazione!

Ti segnaliamo che per questo webinar sarà rilasciato un certificato di iscrizione.

Immagine Il parlato e i segnali discorsivi in prospettiva didattica: una proposta